Chianti Classico Riserva DOCG

Blend di sangiovese, merlot e cabernet, parzialmente invecchiato in botti e in vasche in cemento a rilascio di ioni per 10 mesi. Ha un sapore fruttato con un forte aroma di mora, lampone e ribes, esalto da un tocco speziato e una struttura dai tannini vellutati. Puo essere conservato da 8 a 10 anni.

Tenuta Casenuove – Chianti Classico Riserva DOCG 2016

Assemblaggio : Sangiovese 85%, Merlot 12%, Cabernet Sauvignon 3%.

Terreno : Argillo-calcareo e argillo-scistoso di origine marina.

Vinificazione : Vendemmia a mano con doppia cernita.
Fermentazione suddivisa per varietale in vasche di cemento vetrificato. Macerazione fino a 30 giorni, con modulazione nel tempo dell’intensità di estrazione, favorendo il profilo aromatico delle uve. Resa media di 20 hl/ha.

Affinamento : Prevalentemente in tonneaux da 5 hl di primo passaggio e botti da 25 hl per 12 mesi.

Potenziale d’invecchiamento : Da 10 a 15 anni.

Annata 2016 : La vendemmia 2016 è cominciata con un po’ di ritardo rispetto all’annata precedente, data la primavera estremamente fresca e piovosa. Le viti hanno subìto una fase di stress dovuta all’eccesso umidità nel suolo, recuperata nella fase più calda dell’estate, caratterizzata dall’assenza di piogge forti. La raccolta, terminata a metà di ottobre, è stata concentrata nell’arco di due settimane. È stato quindi necessario un lavoro di selezione sulle uve minuzioso, sia in vigna che nella fase di ricezione in cantina.

Degustazione : Colore rosso rubino intenso. L’olfatto presenta sentori di frutta rossa e nera matura. Si distingue in bocca per la concentrazione e per le note balsamiche. Si conclude con una leggera speziatura sul finale lungo e armonioso.

Abbinamenti : Formaggi stagionati, pasta al forno, agnello, stracotto…

Enologo & Consulente : Cosimo Casini, Stéphane Derenoncourt.